domenica 25 Febbraio 2024
spot_img

In tanti all’evento emozionale Circeo Divino, un successo incredibile tutto da ripetere

“Circeo Divino è stato un vero successo. La manifestazione ha registrato tanta affluenza, persone di livello per un evento apprezzatissimo, a partire dai convegni agli intrattenimenti musicali e teatrali del teatro San Francesco di Sabaudia, i produttori di vino sono rimasti soddisfatti dall’evento ma anche dalle persone che hanno partecipato ad un appuntamento di grande spessore”.

Questa l’analisi di Francesco Somma, che aggiunge.

“Un grazie va alla somellerie e ai coordinatori Massimo Dezi e Claudia Massa e a Fabio Beccari delegato agli eventi del Comune di San Felice Circeo e a Domenico Mignardi per il grande aiuto nella fase pratica dell’evento ma anche e soprattutto a Marzia De Fazio, sempre dietro le quinte ma di importanza stratergica infinita. Un successo grandissimo per le degustazioni emozionali, tra vino e musica che hanno appassionato i tanti presenti che hanno sottolineato la grande soddisfazione ed emozione dell’appuntamento unico e speciale per la grande emotività.

“La stagione si conclude con un evento che ha coccolato è fatto viaggiare i turisti del Circeo tra emozioni, mare, vino e realtà aumentate!”. Lo ha detto il Presidente della Proloco di San Felice Circeo Manuel Attardo a proposito dell’evento Circeo Divino, che ha coinvolto e appassionato tanti cittadini. Proprio Manuel Attardo è stato ringraziato di tutto cuore dagli organizzatori, per l’energia instancabile nell’aver preso a cuore l’iniziativa e aver preso parte fattivamente all’organizzazione. “La Prologò di San Felice – ha detto Francesco Somma – è un valore aggiunto per questa città”.

“La manifestazione “Circeo Divino” – ha detto il sindaco di San Felice Circeo, la dottoressa Monia Di Cosimo – ha rappresentato una grande occasione di promozione del nostro territorio e, più in generale, delle eccellenze enogastronomiche italiane. Come Amministrazione Comunale siamo ben lieti di aver avuto modo di ospitare questa iniziativa dedicata al bere bene e al buon mangiare che si è svolta il 26 e 27 luglio, nella cui cornice ha ospitato anche importanti appuntamenti culturali dedicati al mito, alla recitazione, alla musica. Ringraziamo gli organizzatori, ossia la Pro Loco, Marzia De Fazio, Francesco Somma e tutti coloro che hanno alacremente lavorato per la buona riuscita dell’iniziativa. Siamo fermamente convinti – aggiunge il primo cittadino – che la valorizzazione del territorio passi anche attraverso l’enogastronomia, puntando a esperienze emozionali offerte da prodotti di grande qualità che il nostro Paese, spesso grazie ad aziende a conduzione familiare o comunque piccole e medie imprese, è in grado di offrire. Speriamo di replicare nel prossimo futuro questo importante appuntamento aggregativo e culturale”.

Intanto gli organizzatori, che si sono spesi con grande impegno per il successo di un evento senza precedenti, pensano già ad un Circeo Divino due, con attività e sorprese ulteriori. Un successo che non si può non ripetere.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img