Home Bassiano Il vecchio socialista Memmo, il nuovissimo Coletta e il dettaglio delle scuole

Il vecchio socialista Memmo, il nuovissimo Coletta e il dettaglio delle scuole

0

La segnalazione è di Nicola Calandrini (consigliere comunale di Latina di Fratelli d’Italia, la notizia è sua, le chiacchiere che seguiranno no, sono mie), ma poco conta chi lo fa, ma quello che ne esce è da discutere. Siamo passati per tre repubbliche (nell’imbecillità giornalistica di confondere le costituzioni e le loro forme di governo con il cambio di governo). La prima era quella infima, corrotta, becera, spocchiosa di socialisti che si consideravano “Milano da bere”. Poi è arrivata Berlusconi che “offriva da bere a Milano”. Infine Beppe Grillo che predica l’arsura, e la castità con parsimonia… ma per gli altri.

Il peggio in questa gerarchia? Ma i socialisti che diamine, sono pure democratici. Poi quel loro amore per l'”ebreo” Marx, predicano liberi costumi, e cantano, cantano, quanto cantano. Poi, non lo dite a nessuno, ma non solo volevano bersi pure Milano, ma sono nati nelle osterie. E manco pregano.

Exit mobile version