Si terrà venerdì 17 luglio 2020, alle 17 e 30 presso la ex Chiesa San Giovanni Battista della Porta a Gaeta, il seminario dal titolo ‘Il terzo settore tra emergenza sanitaria e futuro economico-sociale’.

Promosso dalla Fondazione “Fondazione Gaetano e Simona Golinelli“,il seminario sarà coordinato dallo stesso studioso, Professore Emerito della Sapienza Università di Roma e Cittadino onorario di Gaeta.

Tanti gli interventi previsti (alleghiamo locandina in pagina) che mireranno a cercare di comprendere, come svela il titolo stesso, quale sarebbe il ruolo delle associazioni no-profit, il così detto terzo settore, se ci dovesse essere una recrudescenza della pandemia.

Esperto del mondo profit, essendo stato direttore del dipartimento management dell’università La Sapienza, il professor Golinelli ci confida: “Vogliamo capire e analizzare questo variegato mondo del terzo settore. Una definizione che proprio non mi piace… Sembra di stare in un parcheggio”.

“La nostra fondazione – ci dice il professor Golinelli – vuole approfondire questo dibattito per approfondirlo, anche con specifico riferimento territorio della provincia di Latina al quale la fondazione guarda con molto interesse”.

“Vogliamo capire ed analizzare quale sarebbe il ruolo del terzo settore qualora la malattia dovesse avere una ricaduta, come purtroppo sembra stia accadendo.

Si parla poco del mondo no profit, ma da quello che sono riuscito a capire, queste persone, orientate al bene comune, fanno moltissimo per le comunità nelle quali operano”.

L’incontro vanta importanti collaborazioni. Al patrocinio del comune di Gaeta, si affiancano quello dell’università La Sapienza e dell’Università degli studi di Cassino e del Lazio meridionale.

L’evento sarà trasmesso su Hangouts Meet, all’indirizzo internet https://meet.google.com/ocm-kitb-ywz e sull’emittente locale Gaeta Channel, sulla pagina facebook https://www.facebook.com/Gaetachannel.it/.