domenica 4 Giugno 2023

Il ritorno di Maverick: il nuovo “Top Gun” di Tom Cruise conquista il pubblico e punta agli Oscar

Il 2022 è stato un anno d’oro per il cinema, ma c’è un film che ha conquistato tutti e ha guadagnato il titolo di “Miglior Film del 2022” da Rotten Tomatoes: Top Gun: Maverick. La pellicola, diretta da Joseph Kosinski e interpretata dal grande Tom Cruise, è stata una vera e propria celebrazione per i fan della prima ora, che hanno visto il ritorno del loro personaggio preferito dopo ben trent’anni.

Ma non è solo la nostalgia a rendere Top Gun: Maverick un successo. Il film ha saputo colpire nel segno, con un’emozionante trama che ha toccato le corde più intime dello spettatore e una chimica perfetta tra Tom Cruise e Miles Teller, che interpreta il figlio di Goose, Rooster.

Il successo mondiale al cinema: Cruise ha voluto le sale

Anche i cinefili che non avevano mai visto il primo episodio sono rimasti piacevolmente sbalorditi: i combattimenti aerei, l’assemblaggio dell’equipaggio e l’azione ad alto rischio hanno reso l’esperienza sia al cinema che da casa ancora più coinvolgente e spettacolare. Non è un caso che Top Gun: Maverick abbia ottenuto ben sei candidature agli Oscar 2023 e venga citato anche tra i titoli da non perdere in streaming dall’approfondimento di ExpressVPN tutto da scoprire, sugli Academy Awards.

La pellicola ha dimostrato di avere un grande impatto anche sulla stessa industria cinematografica, portando il pubblico di nuovo nelle sale dopo la fase di stallo nel 2020 che aveva frenato la normale corsa del settore. L’uscita nelle sale, originariamente prevista per il 2 luglio 2019, era stata infatti rinviata a causa delle ben note restrizioni. Molti streamer hanno tentato di acquistare i diritti di streaming del film, ma Paramount e Cruise hanno insistito affinché il film fosse stato rilasciato esclusivamente al cinema.

E la loro decisione è stata vincente: al momento del suo lancio, avvenuto nel maggio 2022, Top Gun: Maverick ha dominato il botteghino con un incasso globale di 1,489 miliardi di dollari. Un successo senza precedenti per una pellicola che merita tutti i riconoscimenti che ha ottenuto. Top Gun: Maverick è il film che tutti i fan aspettavano con ansia, e che non li ha delusi.

Più di trent’anni dopo Top Gun: la trama e il cast stellare

Con la regia di Joseph Kosinski e il lavoro di un team di sceneggiatori del calibro di Ehren Kruger, Eric Warren Singer e Christopher McQuarrie, la trama, basata sulle storie di Peter Craig e Justin Marks, rivive sul grande schermo dopo più di trent’anni dal primo successo da botteghino.

In questo nuovo capitolo Maverick si trova a dover affrontare il suo passato e le sue paure più profonde, mentre addestra un gruppo di giovani piloti per una missione speciale che richiederà un grande sacrificio.

Il cast del film è stellare: oltre a Cruise e Teller, vediamo Val Kilmer nei panni di Iceman, Jennifer Connelly in quelli di Penny, Jon Hamm come Vice Ammiraglio Beau “Cyclone” Simpson, Glen Powell nel ruolo del tenente Jake “Hangman” Seresin, Lewis Pullman alias tenente Robert “Bob” Floyd, Ed Harris nel ruolo del retroammiraglio Chester “Hammer” Cain, Monica Barbaro come tenente Natasha “Phoenix” Trace, Jay Ellis ovvero tenente Reuben “Payback” Fitch e molti altri.

I punteggi di Rotten Tomatoes: critica e pubblico concordi

Oltre alle sei nomination agli Oscar 2023, tra cui quella per il “Miglior Film“, la pellicola è stata anche inserita nella lista dei migliori dieci film del 2022 dall’American Film Institute, ricevendo inoltre un punteggio del 96% di freschezza certificata dalla critica e del 99% di gradimento del pubblico su Rotten Tomatoes.

Una vera e propria hit cinematografica che ha conquistato il cuore di pubblico e critica, grazie alla sua storia coinvolgente e all’incredibile azione adrenalinica. La prossima tappa saranno gli Oscar, e chissà che il ritorno di Maverick/Cruise non faccia colpo pure sulla giuria dell’Academy.

CORRELATI

spot_img
spot_img