martedì 30 Novembre 2021

Il Papa incontra Marino e Zingaretti: non dimenticate i poveri

Il Papa Francesco, in veste di Vescovo di Roma, ha incontrato il sindaco della Capitale, Ignazio Marino, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e il commissario straordinario della Provincia Carpino. I tre sono stati accolti uno per uno e il Pontefice ha avuto con ognuno di loro un colloquio personale.

Tra gli argomenti anche la mobilitazione della città in occasione della canonizzazione di Papa Wojtyla e Roncalli prevista per maggio.

“Roma è una città straordinaria ma i romani e le romane non devono guardarla dal balcone o come una cartolina, ma collaborino per ricostruire una comunità civica” ha detto Francesco al primo cittadino della Capitale che, al termine dell’incontro ha raccontato “Abbiamo parlato soprattutto degli investimenti che Roma sta compiendo nei confronti delle persone più povere e disagiate come i bambini e le migliaia di rifugiati.  Ho avuto molti incontri personali con il Santo Padre e lui con il suo sorriso mi ha detto ”io sono il Vescovo di Roma, tengo a questa città”‘.

CORRELATI

spot_img
spot_img