maltempo

L’Italia rimane nel mirino delle perturbazioni atlantiche con piogge, temporali e rovesci a carattere sparso da Nord a Sud.

Il maltempo, per la quinta volta nel giro di quindici giorni, scatenerà la sua ira anche sulla provincia di Latina.

Dalle prime ore di domani, venerdì 15 novembre, e per le successive 24-36 ore, il versante pontino sarà colpito da precipitazioni di forte intensità, con frequente attività elettrica.

Inoltre, si prevedono venti di burrasca, dai quadranti meridionali, con mareggiate lungo le coste esposte.

Il Centro funzionale regionale ha valutato una criticità codice giallo per rischio idrogeologico.