domenica 21 Luglio 2024
spot_img

Il Latina vince e convince col Cerignola grazie a una rete di Riccardi

Il Latina torna a vincere e sorridere. Basta una rete di Riccardi ad inizio match contro l’Audace Cerignola per sbloccare l’incantesimo e regalare 3 punti e il ritorno al successo per la squadra di Mister Daniele Di Donato
Il Latina parte fortissimo e passa subito in vantaggio, rompendo il sortilegio del gol. Perfetto il suggerimento di Carissoni che dalla fascia sinistra serve al centro dell’area un liberissimo Riccardi che di testa insacca la rete dell’1-0 per i nerazzurri.
Gli ospiti non ci stanno e cercano subito di rendersi pericolosi, ma sono altrettanto efficaci le chiusure difensive di Cardinali e Giorgini che mantengono il punteggio invariato. Al 34’ ritorna in avanti il Cerignola con una precisa combinazione che porta al tiro Malcore; il destro dell’attaccante però è fuori misura e termina di poco alto rispetto alla porta pontina.
Quasi alla fine del primo tempo arriva una nuova occasione per fare male per il Latina. Su un corner, infatti, è perfetto l’inserimento di Giorgini che schiaccia con il piatto una conclusione insidiosa, ben parata però da Saracco.
Il Latina riparte a mille anche nel secondo tempo grazie ad una discesa impetuosa di Tessiore che serve alla perfezione Carletti al centro dell’area. La conclusione dell’attaccante però non è abbastanza precisa e termina alta sopra la traversa.
L’Audace Cerignola è un cliente pericoloso soprattutto sui calci piazzati. È proprio sugli sviluppi di un corner che la squadra di Pazienza sfiora il pareggio grazie ad una buona combinazione all’interno dell’area di rigore.
Nel corso della ripresa per il Latina fanno il loro ingresso in campo Di Livio, Margiotta e Barberini al posto di Riccardi, Carletti e Tessiore.
Nei minuti di recupero c’è ancora spazio per un’ultima emozione con Giorgini che viene espulso per doppia ammonizione, ma la difesa del Latina è rocciosa nel respingere ogni attacco dell’Audace Cerignola. Con questo risultato i nerazzurri tornano a vincere, trovando tre punti importantissimi per il morale e la classifica, visto che il Latina aggancia proprio il Cerignola a quota 24 punti.
Latina-Audace Cerignola 1-0
Latina Calcio 1932: Cardinali, Giorgini, Sannipoli, Carletti (77’ Margiotta), Tessiore (77’ Barberini), De Santis, Bordin, Carissoni, Esposito And. (11’ Celli), Fabrizi, Riccardi (61’ Di Livio). A disp.: Giannini, Esposito Ant., Pellegrino, Di Mino, Nori, Cortinovis. All.: Di Donato
Audace Cerignola: Saracco, Russo, Capomaggio, Coccia (64’ Giofrè), Malcore (96’ Signorile), Neglia (64’ D’Andrea), Ligi, Sainz-Meza (52’ Achik), Tascone (52’ D’Ausilio), Blondett, Langella. A disp.: Fares, Trezza, Olivera, Bianco, Allegrini, Inguscio, Botta, Gonnelli, Montaperto, Basile. All.: Pazienza
Marcatori: 2’ Riccardi (L)
Arbitro: Eugenio Scarpa di Collegno, 1° Assistente Luca Feraboli di Brescia, 2° Assistente Fabrizio Giorgi di Legnano, 4° Uomo Gabriele Sacchi di Macerata
Ammoniti: 19’ Celli (L), 23’ Fabrizi (L), 34’ Di Donato (L dalla panchina), 61’ Giorgini (L), 67’ Carissoni (L), 86’ Blondett (AC), 90’ Barberini (L), 93’ Giorgini (L)
Espulsi: 93’ Giorgini (L)
Angoli: 3-8
Recupero: 2’, 5’
Note: 1014 spettatori di cui 466 abbonati e 64 ospiti

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img