Un momento della partita Latina calcio - Cassino (Foto dal profilo Facebook del Latina calcio 1932)

Ventesima giornata di campionato della lega nazionale dilettanti allo stadio Francioni di Latina dove i Latina calcio 1932 ha incontrato il Cassino.

Fischio di inizio accompagnato dalle squadre in campo che si studiano.

Il Latina cerca punti validi per i play off.

Al 30esimo del primo tempo il gioco di Corsetti con cross in area per Cunzi porta il Latina in vantaggio su autogol di Tomassi.

Un punto che riporta in campo l’azione con il colpo di testa di Cardella che non riesce a centrare la porta.

Il Cassino cerca di recuperare ma non convince. Le azioni, poche, non trovano il gol si chiude con il vantaggio dei nerazzurri il primo tempo.

Nel secondo tempo a farla da padrone sono i cambi di mister Maurizi costretto a fare i conti con ben tre assenze, oltre a Barberini e Begliuti, in panchina anche Pietro Del Duca per un fastidio lamentato al ginocchio destro.

La tensione sale e al 26esimo il Cassino con l’espulsione di Mazzei per doppia ammonizione resta con dieci giocatori.

Al 41esimo il Latina tenta il raddoppio con iCorsetti solo davanti al portiere avversario ma la palla va sulla traversa.

E’ al 43esimo che, grazie a Galasso, il Latina calcio allunga il passo sugli avversari conquistando il punto partita.

La partita si chiude sul 2-0 per i nerazzurri.

Le squadre campo:

Latina Calcio 1932: Alonzi, Iorio Forestero, Fatati, Tint, Cardella, Cunzi, Corsetti, Cazè Da Silva, Garufi, Mastrone, Atiagli. A disposizione: Muci, Ranellucci, Gaeta, Galasso, Teraschi, Esposito, Sanna, Cucciardi, Del Prete.

Allenatore: Maurizi

Cassino Calcio 1924: Del Giudice, Carcione, Ricamato, Giglio, Tribelli, Abreu, Centra, Tomassi, Mazzei, Darboe, De Marco. A disposizione: Della Pietra, Cocorocchio, Negro, Miele, Salera, Drini, Orlando, Reali, Lombardo.

Allenatore: Urbano