Il Latina Calcio incassa la prima vittoria in campo nel Girone G di Serie D allo stadio Francioni. Nessuno sugli spalti ad assistere all’esordio della squadra di mister Scudieri che ha affrontato il Gladiator.

Non è stata una partita facile per il Latina che sbaglia al 14esimo il primo rigore. Un errore che anzichè piegare l’umore dei giocatori li ha motivati in cerca di riscatto che arriva al 19esimo con un gol che il portiere avversario non riesce a fermare.

Il ritmo incalza e sotto un cielo di nuvole che nulla promette di buono al 25esimo il Latina si porta in vantaggio dopo un’azione a tre con Corsetti che non manca la porta dal centro area.
Si chiude sulla lunghezza del 2 a 0 il primo tempo per il Latina.
Il secondo tempo si apre con i ragazzi del Gladiator che cercano il riscatto in campo. Diverse le azioni messe in atto ma è solo al 36esimo che grazie a Del Sorbo si segna il primo punto partita per gli ospiti.

Il Latina tiene, e il Galdiator sul finale si vede annullato un gol con il sipario che cala su un Francioni desolato ma vincente.

Le squadre in campo:

Latina Calcio 1932: Alonzi, Giorgini, Esposito, Allegra; Teraschi, Sevierini, Barberini, Pompei; Tortolano, Di Renzo, Corsetti. A disposizione: Gallo, Franchini, Garufi, Di Bartolomeo, Di Emma, Calagna, Alessandro, Bardini, Atiagli. Allenatore: Scudieri

Gladiator: Fusco, Di Finizio, Suppa, Vitiello, Maraucci, Di Gianfelici, Strianese, Di Pietro, Del Sorbo, Tiripicchio, Marzano. A disposizione: Maione, De Carlo, Arrivoli, Landolfo, Coppola, Falco, Ferraro, Barbetta, D’Errico. Allenatore: SAntonastaso

Arbitro: Tagliente