domenica 25 Febbraio 2024
spot_img

Il Gruppo Fare Latina ringrazia i cittadini e annuncia: “Subito al lavoro per la città”

Il gruppo Fare Latina, il movimento politico nella lista di Matilde Celentano ha sostenuto Annalisa Muzio, la donna più votata, si riunisce per iniziare a lavorare.
“Tutti i candidati del gruppo Fare Latina che hanno partecipato alla lista Celentano e hanno contribuito al raggiungimento dell’eccezionale risultato elettorale, si dichiarano entusiasti di aderire alle iniziative che il movimento Fare Latina promuoverà nei prossimi mesi. Annalisa Muzio, Roberto Stabellini, Alessandro Porzi, Alessio Martufi, Robert Scarica e Gianluca Miozzi – conferma Massimo Marini portavoce di Fare Latina – si riconoscono in un movimento civico che ha come principale obiettivo quello di realizzare i punti del programma del sindaco in linea con i princìpi che hanno da sempre ispirato quello che oggi viene chiamato il partito della città. Fare Latina ha già in programma un primo appuntamento di Stati Generali per approfondire e sviluppare proposte nelle diverse aree tematiche e sarà un importate punto di riferimento per tutti i cittadini che chiedono risposte”.
A fargli eco Manuel Di Giulio membro del direttivo e portavoce del gruppo. “Fare Latina – dice – dimostra di migliorarsi sempre di più ad ogni appuntamento elettorale consolidando quel format di civismo funzionale e concreto che incarna la politica e non l’antipolitica che ha caratterizzato altre realtà civiche su scala nazionale. Una comunità in grado di apportare un soddisfacente 30% alla lista di Matilde Celentano”.
“Quando abbiamo fondato Fare Latina – sottolinea Annalisa Muzio – il progetto era proprio quello di dare vita a un movimento politico civico in cui potessero trovare casa tutti coloro i quali volessero contribuire attivamente a fare politica a servizio della nostra città. Siamo orgogliosi di quanto fatto e del risultato ottenuto questa volta in cui non solo abbiamo consolidato il nostro gruppo ma siamo riusciti a raggiungere, con un enorme gioco di squadra, un risultato forse inaspettato da molti”.
“Credo che il movimento Fare Latina incarni, oggi più che mai, quelle che sono vere le aspirazioni e ambizioni della nostra città. Il mio legame con il mondo del sociale e dell’impresa – spiega Stabellini – rappresenta una promessa da mantenere fino in fondo”.
Primo dei non eletti e nuovo entrato in Fare Latina, Alessandro Porzi. “Ho già espresso il mio massimo impegno per continuare a lavorare insieme e uniti”.  Alessio Martufi, 24 anni. “Sono davvero felice per il risultato conseguito, questo risultato legittima il coinvolgimento del nostro movimento nel governo cittadino”. Grande risultato di voti anche per Robert Scarica. “Nonostante non sia riuscito ad essere eletto sono, comunque, molto soddisfatto del risultato ottenuto. Adesso si comincia a lavorare per la città. Lavoreremo alla costituzione della Consulta per la Disabilità, all’attuazione del progetto del Disability Manager e a tutte le problematiche che riguardano le persone con disabilità con cui lavoro quotidianamente”.  Ad unirsi ai ringraziamenti Gianluca Miozzi. “Questa campagna elettorale è stata, per me, una bellissima sorpresa continuerò a lavorare al loro fianco e resterò a disposizione dei cittadini. Il mio impegno personale sarà per lo sport e il sociale”.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img