Ai nastri di partenza la 4° edizione del Giro dell’Ocaro, ultimo appuntamento del circuito di In Corsa Libera che si appresta a raggiungere la finish line di questa lunga stagione sportiva.

L’evento divenuto ormai simbolo del movimento sportivo della cittadina ciociara ed organizzato dall’ asd Pofi Sportiva del presidente Adriano De Nardis, si svolgerà domenica 10 novembre in località Pofi (Frosinone), l’appuntamento con il ritrovo di tutti i runners è fissato a partire dalle 8 in via Fontana, sede di partenza e arrivo della competizione, in attesa dello start previsto per le 10.

Come ogni anno il percorso prevedrà 2 giri da 5 km l’uno per la gara competitiva e si svolgerà su strade interamente asfaltate, con variazioni altimetriche per un totale di circa 50 m di dislivello, caratterizzato da un andamento ondulato ma veloce.

Inoltre sarà organizzata sempre domenica la corsa-camminata non competitiva di 5 km, che consentirà a tutti i partecipanti di immergersi nelle bellezze paesaggistiche che caratterizzano Pofi.

“Con lo svolgimento della 4° edizione del Giro dell’Ocaro di domenica si andranno a chiudere le competizioni previste nel calendario sportivo 2018-2019. Con la nuova stagione, sarà – spiega Davide Fioriello, vice presidente nazionale di Opes – tra le nostre priorità assolute accrescere ancora di più il prestigio delle competizioni rientranti nel circuito, così da offrire il massimo ai runners che si affidano a noi”.

Tantissimi saranno i premi messi in palio per questa 4° edizione, saranno premiati i primi 3 arrivi assoluti delle categorie maschili e femminili, oltre ai primi 5 arrivi per ogni categoria maschile e femminile.

Premio speciale per i primi 3 arrivi di categoria donatori Avis maschili e femminili e premiazioni anche per la categoria “Inseparabili” infine le premiazioni di società.

Sarà possibile pre-iscriversi, sia individualmente, sia in squadra, al costo di 10 euro a persona, entro l’8 novembre inviando una mail all’indirizzo asdpofisportiva@gmail.com

Le iscrizioni potranno invece essere effettuate fino alle ore 9:30 della giornata della gara al costo di 12euro.

La partecipazione è riservata a tutti gli atleti italiani e stranieri tesserati Fidal che abbiano compiuto il 18esimo anno di età, nel rispetto delle Norme per l’organizzazione delle manifestazioni promulgate dalla Fidal agli atleti tesserati per un Ente di Promozione che abbiano compiuto il 18esimo anno di età, nel rispetto di quanto stabilito dalle convenzioni FIDAL-EPS.