domenica 25 Febbraio 2024
spot_img

Il comune di Latina ha avviato una revisione generale della numerazione civica

Parte una revisione generale della numerazione civica sul territorio del Comune di Latina. E’ stata infatti approvata una delibera di giunta, su indirizzo dell’assessore alla Mobilità Gianluca Di Cocco, finalizzata ad aggiornare il piano toponomastico e della cartografia.

“E’ urgente – ha dichiarato l’assessore Di Cocco – effettuare un aggiornamento della toponomastica e di tutta la numerazione civica, sia interna che esterna. Per l’espletamento del servizio, che avverrà entro 12 mesi dall’inizio dei lavori, sono stati stanziati 122mila euro. Tre le fasi predisposte: implementazione del sistema di gestione, rilievo e verifica sul campo e ultimazione del servizio con aggiornamento dello stradario comunale e della cartografia con elaborazione georeferenziata. Quando il progetto sarà terminato, ci sarà una nuova numerazione civica con definizione delle posizioni particolari e delle eventuali variazioni proposte. La finalità principale – conclude l’assessore – è quella di fornire in materia puntuale i servizi ai cittadini, con un procedimento a cui è stata data concretezza dopo anni di stallo, in quanto era addirittura fermo alla prima decade del duemila. Penso, ad esempio, alla condivisione dei dati aggiornati con l’ufficio anagrafe, con l’ufficio tributi, per passare ai servizi postali, ma anche scolastici, di notifica, di pronto intervento della Asl, dei Vigili del Fuoco, della Protezione Civile e delle forze dell’ordine. Solo con una corretta numerazione civica il cittadino può essere collocato con precisione all’interno del territorio dove vive e l’amministrazione, a sua volta, dare un segno di civiltà concreto. È doveroso rivolgere un ringraziamento alla dirigente e agli uffici che, ricevuto l’indirizzo politico, immediatamente si sono adoperati nel predisporre tutti gli atti”.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img