chiusura punti primo intervento
Cosmo Mitrano

di Daniela Pesoli – Il Comune di Gaeta pagherà costi e interessi dei prestiti che le imprese locali vorranno prendere per rilanciare le attività messe in ginocchio dall’emergenza sanitaria.

Lo ha deliberato la giunta comunale a sostegno del mondo imprenditoriale, che avrà a disposizione sei milioni di euro a tasso zero.

“Voglio che a Gaeta – commenta il sindaco Cosmo Mitrano – le attività produttive ed imprenditoriali, che sono l’ossigeno dell’economia, siano pronte a ripartire attraverso misure concrete”.

Una volta terminata la fase emergenziale, saranno numerose le aziende che dovranno fare la conta dei danni e ripartire.

Il problema della liquidità sembra essere il primo ostacolo per la ripresa, dal Comune di Gaeta arriva un’opportunità per alleviare la pesante ricaduta economica causata dal Coronavirus.