venerdì 12 Luglio 2024
spot_img

Il Comani di Latina set cinematografico, terminate le riprese della fiction di Rai1 con Kim Rossi Stuart

Si sono concluse le riprese della serie televisiva “Il Commissario Maltese” presso l’aeroporto Comani di Latina. La fiction andrà in onda su Rai Uno per quattro puntate ed avrà come protagonista Kim Rossi Stuart, che torna sullo schermo dopo anni di assenza.

Rossi Stuart è un commissario di Polizia, che dopo il suicidio del padre, decide di indagare sulla mafia siciliana dedita a traffico di droga, a suo fianco Valeria Solarino che interpreta il ruolo di un magistrato e Rike Schmid che sarà una fotoreporter agguerrita. Nel cast anche Enrico Lo Verso e Marco Leonardi.

Sono durate quattro giorni le riprese al Comani, tutte rigorosamente in notturna, rese possibili grazie alla grande disponibilità del Ministero della Difesa e soprattutto alla generosa partecipazione del personale dell’Aereoporto Militare di Latina, e del Comandante Colonnello Gianluca Piccolomini.

A supportare le operazioni anche Rino Piccolo, direttore della Latina Film Commission, che ha dichiarato soddisfatto: “Giorni e giorni di meticolosi sopralluoghi con la scenografa della serie Emita Frigato, coadiuvati dal Tenente Colonnello Roberto Cati, hanno dato i frutti sperati”. Piccolo ha un obiettivo: “siamo pronti per lavorare insieme ed assicurare al territorio pontino la realizzazione di una serie televisiva in pianta stabile per la durata di ameno tre anni, come le già fortunate “Carabinieri”, “Don Matteo”, “Montalbano”, “Un passo dal cielo” e così via. Con un piccolo sforzo, si può riuscire ad avere un risultato stravolgente, traducibile in un ritorno economico ed occupazionale di più di 30 milioni di euro, in quanto queste fiction sono già finanziate in partenza dalla Stato. E chissà, magari, si potrebbe ipotizzare una serie ambientata proprio tra i reparti dell’Aeronautica Militare di Latina”.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img