Spazi per 500 auto e pronti a contenere fino a 5.000 persone.

Il tutto nel rispetto delle norme di distanziamento necessarie in questa fase 2 da Covid-19 e rappresenta attualmente il più grande spazio attrezzato per spettacoli cinematografici ed eventi live dell’area sud pontina.

Manca solo l’ok del governo in questa ripresa delle attività dopo il lockdown per il coronavirus e potrà aprire il “Drive in del Golfo”, a Santi Cosma e Damiano. L’inaugurazione della struttura era prevista già a fine febbraio, ma è stata ovviamente sospesa a causa del Covid-19.

Si tratta di una realtà  pronta a partire già prima dell’inizio della pandemia, con uffici e strutture fisse costruite in cemento e destinate ad attività permanenti.

Uno spazio all’aperto di circa 50.000 metri quadri già completamente attrezzato  e scrupolosamente a norma, con viali di accessouscite di sicurezza, piazzali per parcheggio e sosta auto, cabina regia e macchina di proiezione, strutture bar e servizi igienici e soprattutto dotato di sistema autonomo di antincendio e di tutti i requisiti  necessari  allo svolgimento dell’attività cinematografica e di pubblico spettacolo.

Le famiglie e i bambini del Lazio e della Campania potranno assistere alle proiezioni cinematografiche, comodamente seduti nella propria auto e in tutta sicurezza, dimenticando per qualche ora il difficile momento che stiamo affrontando.

I film saranno proiettati su un maxischermo di 200 metri quadri ed è previsto un servizio di prenotazione biglietti on line per gestire il flusso di auto e il numero di spettatori.

Il primo film che sarà proiettato il giorno dell’inaugurazione è “Il giorno più bello del Mondo” di Alessandro Siani ed è stato scelto direttamente dal futuro pubblico di spettatori, attraverso la prima “Movie Challenge” lanciata sulla pagina Facebook ufficiale del “Drive in del Golfo” che in pochi giorni conta già oltre 600 fan.