giovedì 13 Giugno 2024
spot_img

Il chihuahua senza museruola non può salire sul bus Cotral. Il controllore li fa scendere

Un’avventura decisamente particolare quella capitata ad un ragazzo di 17 anni di Sonnino ed alla sua fidanzata coetanea. Come riportano i colleghi di Latina Oggi i due ragazzi sono saliti su un bus del servizio pubblico regionale. Con loro un piccolo cagnolino, un chihuahua di 4 mesi di nome Theodor. Dovevano tornare nel paese di residenza da Gaeta quando un controllore, fin troppo integerrimo, li ha fatti scendere dal mezzo del Cotral. Il problema? Il cane, nonostante un peso di poco più di un chilo, non indossava la museruola…

In difesa dei ragazzi, che lavorano come stagisti in un salone di parrucchieri a Gaeta e quindi, visto che sono minorenni, devono utilizzare i mezzi, compreso il treno, per tornare a casa, è intervenuto anche l’autista del mezzo. Per il controllore, però, l’animale era evidentemente pericoloso senza museruola, ed è stato irremovibile.

Alla fine le famiglie dei ragazzi sono intervenute riuscendo a riportarli a casa, anche se a notte fonda.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img