venerdì 9 Dicembre 2022

Il centro di economia digitale è realtà: oggi la prima riunione del board

Nasce oggi il centro di economia digitale nell’Università La Sapienza di Roma. Si è tenuta oggi la prima riunione del board chiamato a tracciare il percorso che possa far immergere gli studenti nella digital economy. Il modello a cui ispirarsi è l’Ecole Nationale d’Administration di Strasburgo per formare gli allievi che possano poi dare il loro contributo nelle imprese private come nella pubblica amministrazione.

Del board fanno parte il presidente Rosario Cerra, presidente del gruppo I Capital, Francesco Rutelli presidente di Anica, Maurizio Stirpe di Confindustria, Carlo Borgomeo della Fondazione con il Sud, Paolo Battiston Presidente di Mastercard Italia, Antonio Follari di ZTE, e il direttore scientifico Bernardino Quttrociocchi.

Il Centro di Economia Digitale ha la benedizione del rettore Eugenio Gaudio.

Nel centro di economia digitale si farà attività scientifica, concernente temi di ricerca sui nuovi modelli economici prodotti dall’Economia Digitale, e attività di promozione dell’economia digitale presso le amministrazioni pubbliche, il mondo del business e il consumer.

CORRELATI

spot_img
spot_img