La formazione dell'Aprilia Racing Team
La formazione dell'Aprilia Racing Team

Il covid, con tutti i nuovi contagi che giornalmente sconvolgono migliaia di italiani, fa il suo ingresso nel mondo del calcio dilettantistico. E non poteva essere altrimenti.

Soprattutto in quelle realtà dove l’incidenza del contagio è maggiore, il calcio non resta immune. E’ successo, ad esempio, ad Aprilia, dove uno dei calciatori è risultato positivo, come annunciato dalla stessa società.

Per tanto, l’Aprilia Racing, che gioca in serie D, non giocherà domenica prossima la gara contro il Matese. Attivati protocolli della Asl, giocatori in isolamento fiduciario, tamponi e tutto quello che ormai abbiamo imparato a conoscere bene.

Passando all’ambito più strettamente regionale, dal Comitato Regionale fanno sapere che la gara di prima categoria tra Castelforte e Pro Calcio Cori è stata rinviata. In questo caso sono i giocatori della società lepina, ben 10, ad essere risultati positivi al virus.

Come noto, poi, in Eccellenza non si giocherà Pro Cisterna-Ferentino, visto che anche la formazione cisternese è in quarantena fiduciaria dopo il caso di positività di un membro dello staff.

Nel torneo di promozione staranno a casa, domenica, il Cos Latina e i Borghi Riuniti. Entrambe le formazioni pontine avrebbero dovuto giocare in Ciociaria, contro Isola Liri e Guarcino. In entrambi i casi i contagi da SarsCov2 riscontrati riguardano le due formazioni ciociare. Tutte le gare sono state rinviate a data da destinarsi.