giovedì 2 Dicembre 2021

Grandine a Latina, l’SOS dei produttori di kiwi ai sindaci della provincia

L’ASPAL Lazio torna a tuonare contro l’attuale situazione di grave crisi del comparto. Secondo l’associazione autonoma e spontanea di rappresentanza del settore agricolo, la grandinata che ha colpito una parte della provincia di Latina mercoledì 13 ottobre 2021 ha aggravato ancor di più la situazione del settore, in particolare per quanto riguarda il kiwi.

Le coltivazioni, che già da tre anni fanno i conti con la moria che si è abbattuta su tutto il territorio regionale registrando ad oggi circa la metà della produzione andata perduta, quest’anno hanno dovuto fare i conti con le gelate primaverili e le continue grandinate.

A dare il colpo di grazia ad un settore che ormai è solo pieno di debiti, c’è l’obbligo del green pass anche per i posti di lavoro all’aperto: così, se prima era difficile reperire manodopera, adesso è praticamente impossibile .

“Il nostro settore non può più andare avanti così. Lo diciamo da prima che iniziasse la pandemia, ma la politica in generale continua a pensare alle campagne elettorali e se ne frega di risolvere i nostri problemi” fa sapere l’associazione che lancia un appello ai sindaci, affinché intervengano, in quanto rappresentanti del territorio.

Katiuscia Laneri
Giornalista pubblicista dal 1997. Conduttrice, scrittrice, videoreporter pluripremiata e pioniera dei new media. E' stata, tra le altre esperienze, fornitore di servizi per RAI TgR e corrispondente freelance per diverse testate e agenzie nazionali, anche da teatri di guerra quali Afghanistan, Libano e Kosovo. Esperta di economia turistica con la passione per le produzioni televisive.

CORRELATI

spot_img
spot_img