L’Istituto “Cesare Chiominto” è uno dei primi centri Trinity d’Italia e dedica progetti formativi di potenziamento linguistico rivolto alle eccellenze della scuola, tenuti dalle insegnanti di lingue delle scuole primarie e secondarie di primo grado di Cori e di Giulianello.

Questa mattina si è svolta, nell’aula multimediale della scuola primaria “Virgilio Laurenti” di Cori, la cerimonia di premiazione della X edizione del concorso Rewarding Excellence Competition promossa dal Trinity College London e presenziata dal dirigente scolastico,  Lorenzo Cuna, dalla vicepreside, Fiorella Marchetti, dalla coordinatrice italiana Trinity, Giorgia Zaccheo, dalle docenti Manuela Magliozzi e Rosa Manauzzi, referenti del progetto Trinity dell’Istituto Comprensivo Cori-Giulianello.

Tra i primi 100 alunni in Italia per la scuola primaria e tra i primi 100 per la scuola secondaria di I grado, ci sono anche i vincitori del “Chiominto” per l’anno scolastico 2018/2019.

Si tratta di Karanveer Deol, Janvi Deol, Lidia Spinetti, Francesco Caratelli, Agostino Luciano Magliocchi, Ester Maria Moretti.

Dovevano superare uno degli esami previsti per essere inseriti nella graduatoria finale: GESE Grade 3 with distinction per il V anno della scuola primaria; GESE Grade 6 o ISE I per ultimo anno della scuola secondaria di I grado.

I punti sono stati attribuiti in base a tipo di esame (GESE, ISE), livello e risultato ottenuto.

Il premio consiste nella possibilità di sostenere, gratuitamente, l’esame Trinity di livello superiore a quello sostenuto e superato durante la competizione.

Con questa competizione nazionale annuale il Trinity Italian Co-ordinator (BCELT) intende far emergere e premiare i percorsi realizzati nelle scuole e spiegare alle famiglie l’importanza dell’apprendimento dell’inglese e delle certificazioni Trinity, un valore aggiunto per il curriculum vitae e spendibili nel corso della carriera universitaria o per ottenere punteggio nei concorsi pubblici.

Gli esami di certificazione Trinity ISE – valutano in modo integrato Speaking&Listening e Reading&Writing – e GESE – valutano Speaking&Listening – godono di ampio riconoscimento a livello internazionale.

In Italia, Trinity College London è presente nell’elenco pubblicato dal MIUR degli Enti certificatori delle competenze in lingua straniera del personale scolastico.