Domenica prossima riapre il cimitero comunale di Gaeta dove si potrà accedere a piccoli gruppi formati da venti persone per un tempo massimo di venti minuti. Un accesso consentito ad una sola persona a famiglia, da richiedere su appuntamento.

“In questo periodo di isolamento forzato – dichiara il sindaco Cosmo Mitrano – che ha permesso di arginare la diffusione del virus, in molti hanno sofferto l’impossibilità di poter far visita ai propri cari defunti. Un grande sacrificio che però non deve essere vanificato e che oggi, attraverso un accesso controllato, consente di poter riaprire ai cittadini i cancelli del cimitero di via Garibaldi. Il tutto sarà disciplinato ed organizzato secondo orari e turni d’accesso concordati con l’ufficio comunale preposto per consentire un accesso ordinato al luogo sacro”.

La polizia locale controllerà, spiega l’assessore Felice D’Argenzio, per evitare i rischiosi assembramenti.

“La contingentata apertura – aggiunge – è una risposta alle numerose e comprensibili istanze che ci sono giunte e confidiamo, come è avvenuto fino ad oggi, nel responsabile atteggiamento delle persone che si recheranno al cimitero”.

Il cimitero sarà aperto tutti i giorni, escluso il primo maggio, dalle 8 alle 12 e l’appuntamento va richiesto via mail all’indirizzo  almiocaro@comune.gaeta.lt.it o telefonando ai numeri 0771.742306 o 331.5073867 attivi per questo servizio tutti i giorni feriali dalle 8 alle 12:00.

I cittadini dovranno presentarsi muniti di mascherina di protezione e guanti.