di Daniela Pesoli – Un marinaio della nave della Marina militare americana Uss Mount Whitney, di stanza a Gaeta, è risultato positivo al Coronavirus a seguito di un controllo eseguito prima di salire a bordo.

E’ stato subito messo in quarantena insieme ad altri cinque marinai Usa.

“Il marinaio – informano dalla nave – non è grave, ma si trova in isolamento conformemente alle linee guida per il controllo e la prevenzione del Covid 19 e continua ad essere monitorato dal personale medico”.

Per tranquillizzare la popolazione, dalla base Usa aggiungono che l’equipaggio aveva già attivato tutte le precauzioni previste per evitare il contagio e che nessuno del personale è stato in contatto con il marinaio risultato positivo.

“Tuttavia – aggiungono dalla Uss Mount Whitney – per eccesso di precauzione cinque addetti saranno isolati per 14 giorni. Abbiamo anche igienizzato tutte le aree della nave perché la salute e la sicurezza dell’equipaggio rimangono la   massima priorità”.

Questa mattina sul caso è intervenuto il sindaco di Gaeta, Cosmo Mitrano, riferendo di aver sentito il comandante della nave e di essere stato rassicurato sulle precauzioni adottate per evitare ulteriori contagi.