Home Economia Gaeta, le luminarie fanno il pieno di turisti. Mitrano: 500 mila visite...

Gaeta, le luminarie fanno il pieno di turisti. Mitrano: 500 mila visite entro gennaio

0

Pienone di turisti a Gaeta nel mese di novembre grazie soprattutto alle luminarie, le “Favole di luce”. Non solo luminarie e addobbi natalizi, ma anche gli spettacoli della fontana artistica di San Francesco stanno riscuotendo molto apprezzamento.

“Solo in questi primi weekend, nonostante le non eccellenti condizioni meteo, sono state stimate quasi 60mila presenze, con locali stracolmi, B&B e alberghi con prenotazioni crescenti”, così il sindaco Cosmo Mitrano. Il primo cittadino prevede che, salvo condizioni meteo avverse “potremo registrare una presenza di 500 mila visitatori entro il 14 gennaio 2018”, termine dell’evento che ha assunto ormai una risonanza nazionale.

Gaeta ha puntato molto sulle luminarie per incentivare il turismo fuori stagione e si è anche organizzata, pubblicizzando l’evento con tanto di sito internet www.luminariegaeta.it dove si possono trovare tutte le informazioni utili per vivere al meglio Gaeta e lo spettacolo del Natale. Dal Comune fanno sapere che solo nel weekend del 2-3 dicembre, ci sono 25 pullman pronti ad arrivare a Gaeta. Turisti provenienti da tutta Italia. E i commenti dei visitatori sono entusiastici.

“Abbiamo investito importanti risorse economiche – sottolinea il sindaco Cosmo Mitrano – per rendere Gaeta ancora più accattivante sia nell’estetica urbana che nelle sue offerte di attrazione turistica quali le Luci di Natale e tutti gli eventi che fanno da corollario. In tal modo abbiamo dato forma e contenuti concreti alla destagionalizzazione, incentivando le attività economiche e produttive della città e promuovendo lo sviluppo del nostro territorio”.

«Favole di luce 2017» non è solo luminarie, ma anche eventi, mostre, concerti, intrattenimenti musicali, animazione per bambini, spettacoli pirotecnici, pista di pattinaggio sul ghiaccio all’aperto intorno all’Albero delle Meraviglie in Piazza XIX Maggio che ospita anche i Mercatini di Natale; il presepe di ghiaccio in piazza della Libertà, la ruota panoramica e le giostrine per i più piccoli a Gaeta Medievale dove sono stati allestiti il Villaggio di Natale ed il Bosco Incantato: qui si svolgeranno anche concerti, degustazioni, esposizioni di prodotti artigianali ed animazione per i più piccoli. Novità assoluta, rispetto allo scorso anno, lo spettacolo architetturale con video mapping in Piazza Traniello, a Gaeta Medievale: le proiezioni in 3D creano atmosfere surreali con la complicità delle mura dei Palazzi Storici.

Tutto ciò sta rendendo Gaeta una delle città più visitate in Italia.

Exit mobile version