Home Rubriche LQ Eventi Gaeta, “Favole di Luce”: lo sport scende in piazza con il Coni

Gaeta, “Favole di Luce”: lo sport scende in piazza con il Coni

0

Prosegue con successo l’ampio programma di eventi di “Favole di Luce” a Gaeta. Dopo il “Ferrari Day” tocca all’iniziativa “Sport in piazza”. Sabato 17 e domenica 18 novembre, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, cittadini, atleti e curiosi, potranno cimentarsi in una serie di discipline come il tennis, la pallacanestro, il taekwondo, la scherma, l’atletica, il badminton, la pallavolo, il canottaggio, il calcio, la vela, la danza, il ciclismo, il tiro a volo. E in un’anteprima natalizia anche il pattinaggio su ghiaccio, da scoprire sulla pista collocata in Piazza XIX maggio.

La manifestazione, fortemente voluta dall’amministrazione comunale, è organizzata dal Coni e dalla Regione Lazio, in collaborazione con le Federazioni sportive nazionali e le associazioni sportive del territorio.

“Gaeta – ha commentato il sindaco Cosmo Mitrano – è protagonista ancora una volta dello sport regionale. Siamo orgogliosi di poter ospitare un evento che rientra in un più ampio progetto ‘Coni & Regione, compagni di sport’ e che si concretizza grazie alla sinergia istituzionale tra gli Enti. Intendo ringraziare, in particolar modo, il Presidente del Coni Lazio, Riccardo Viola ed il delegato allo sport, Gigi Ridolfi che hanno creduto nel nostro progetto di destagionalizzazione turistica. Ci apprestiamo a vivere intensamente un altro weekend all’insegna del sano divertimento”.

Un momento ludico per la comunità, in cui la riscoperta dei luoghi si fonde con la salvaguardia della salute.

“Sport in piazza – ha sottolineato il presidente del Coni Lazio, Riccardo Viola – è la dimostrazione che lo sport parla un linguaggio universale. Sarà un’opportunità per grandi e piccoli di trascorrere qualche ora dedicata al benessere fisico e alla socializzazione, imparando magari qualcosa di nuovo”.

“Piazza della Libertà si trasformerà in una palestra a cielo aperto con la presenza di simulatori per cimentarsi anche virtualmente nella pratica sportiva – ha aggiunto il delegato Gigi Ridolfi -Vorrei ringraziare soprattutto Ornella Di Criscio del Coni che ha svolto un’importante attività di coordinamento sul territorio”.

A documentare l’evento con foto, video e condivisioni sui social network l’associazione di promozione sociale degli “Yallers”,presente in città domenica 18 novembre per il “Gaeta Experience”.

“La promozione turistica di Gaeta – ha precisato il delegato al marketing territoriale, Raffaele Di Tucci – beneficia di un nuovo importante canale: quello dei viaggiatori che si affidano sempre più alle esperienze sul web, in modo particolare su Instagram. Con il gruppo degli “Yallers” Lazio abbiamo organizzato un “instameet”, che vedrà la partecipazione di oltre 40 influencer che giungeranno da tutto il Lazio”.

Exit mobile version