Emanuela Di Martino
Emanuela Di Martino

Cambiano solo una consonante e il modo di percepire la musica, ma i meccanismi alla base rimangono identici.

L’alternativa cristiana al noto talent della Rai, “J-Factor”, dove J sta per Jesus, premia il suo vincitore.

Un trionfo decisamente sud pontino che ha visto Emanuela Di Martino, cantante originaria di Gaeta, sbaragliare tutti, ottenendo un contratto con la casa discografica di Angelo Maugeri, organizzatore della manifestazione.

Sabato 23 novembre, allo Spazio Teatro 89 di Milano, si è aggiudicata il primo posto in classifica, seguita da Anna Incontro di Siracusa e dai Boanerghes di Pistoia.

Di Martino, commossa al momento dell’annuncio, ha esordito: “Piango perché Dio conosce il mio cuore e i suoi desideri“.

Tra i 160 partecipanti, 12 hanno avuto l’opportunità di mettersi in gioco, in una gara di competizione sana.

“Lo spirito che anima il ‘Jesus Factor’ – specificano gli ideatori – è quello di confrontarsi, in maniera responsabile, aperta e rispettosa. Accettare il giudizio di persone competenti, permetterà loro di porre più attenzione su possibili lacune: tecniche, interpretative, di espressione e di esecuzione, con l’obiettivo di crescere professionalmente”.