Diverse attività commerciali a Gaeta sono state controllate e sanzionate questa mattina da parte del personale del nucleo di polizia ambientale del Comune di Gaeta.

Il reato contestato sta nell’abbandono in strada (sul suolo pubblico) di rifiuti indifferenziati in giorni non consentiti dal calendario.

I titolari dovranno pagare le sanzioni previste dalle ordinanze comunali in vigore.

Sul posto è prontamente intervenuta la ditta “Del Prete” che ha provveduto alla rimozione della spazzatura e bonifica delle aree oggetto degli abbandoni indiscriminati.

E’ stato inoltre programmato il lavaggio dei marciapiedi sporcati dal percolato dei rifiuti.

Un monitoraggio del territorio che proseguirà in modo capillare e ancor più incisivo nei prossimi giorni. Un ulteriore incremento dei controlli che ha lo scopo di evitare comportamenti irresponsabili che compromettono il decoro urbano e danneggiano l’ambiente.