sabato 13 Luglio 2024
spot_img

Furto di discendenti in rame: denunciato 47enne pontino

Nella mattinata del 12 giugno, i Carabinieri della Stazione di Sabaudia hanno deferito in stato di libertà un cittadino di Terracina per il reato di furto in abitazione. L’indagine, conclusasi recentemente, ha portato alla denuncia di un uomo classe 1977, attualmente sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione all’Autorità Giudiziaria.

I Dettagli del Furto

L’uomo è ritenuto responsabile del furto di discendenti in rame, avvenuto il 14 febbraio presso l’abitazione di una cittadina residente a Sabaudia (LT). Il furto di rame è una problematica crescente, poiché questo materiale è molto ricercato sul mercato nero per il suo valore economico. Gli investigatori, attraverso un’attenta attività di indagine, sono riusciti a collegare il sospettato al crimine.

Misure Cautelari

Il cittadino deferito era già sottoposto a una misura cautelare, obbligato a presentarsi regolarmente all’Autorità Giudiziaria. Questo ulteriore reato complica la sua posizione legale e potrebbe portare a misure più restrittive in futuro. L

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img