Home Cronaca Fondi, viola il divieto di avvicinamento alla moglie e si lancia dal...

Fondi, viola il divieto di avvicinamento alla moglie e si lancia dal tetto per sfuggire alla polizia. Arrestato

Destinatario di un ordine restrittivo del Giudice, lo ha violato e per questo era ricercato dalla polizia che lo ha rintracciato a Fondi

0

Ha solo 19 anni, eppure è già sposato ed ha anche ricevuto un ordine restrittivo dal tribunale di Latina. Non può infatti avvicinarsi alla moglie. Proprio il divieto di quanto imposto lo ha fatto finire nel mirino della polizia di Fondi, paese nel quale vive.

Il giovane, infatti, contravvenendo a quanto disposto dal giudice Giorgia Castriota, aveva comunque raggiunto la diciannovenne moglie costringendola a lasciare l’abitazione nel centro storico di Fondi dove vivono. Il dispositivo del tribunale, invece, aveva imposto a lui di lasciare la casa. Allertate, le forze dell’ordine erano intervenute sul posto, non riuscendo però a rintracciarlo.

Un episodio che ha causato l’intervento del sostituto procuratore Antonio Sgarrella il quale, su segnalazione della polizia di Fondi, ha chiesto al gip di emettere di disporre che l’indiano fosse arrestato a causa, spiegano dalla Questura di Latina, del “crescente pericolo corso dalla parte offesa”.

Scattava quindi le ricerche da parte degli agenti. Non avendo più un domicilio, l’uomo si era rifugiato presso uno stabile fatiscente. Rintracciato, ha fatto intendere di voler seguire i poliziotti in Commissariato ma, con un gesto repentino, si è divincolato ed è scappato sul tetto dell’edificio, lanciandosi a terra dalla parte opposta…

Scattava, a quel punto, una ulteriore caccia all’uomo. Dopo un breve inseguimento gli agenti lo raggiungevano riuscendo a bloccarlo e ad ammanettarlo.

Il 19enne, per il quale sono stati disposti i domiciliari, per questo è stato anche denunciato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale. Nei prossimi giorni verrà sottoposto ad interrogatorio di garanzia, da parte del giudice, mentre la donna è stata trasferita in luogo sicuro, onde preservarla da ulteriori azioni violente da parte del marito.

Exit mobile version