Formia Wind Festival

La location ideale per gli sport acquatici non è così lontana dal litorale del sud pontino.

Il lungomare di Vindicio a Formia si presta molto bene ad attività agonistiche e non che sfruttino soprattutto l’energia del vento.

Laddove si è fermata Madre Natura, plasmando il territorio, giunge la manifestazione promossa dall’amministrazione Villa e curata dal “Circolo Windusurf”.

Dal 23 al 29 settembre campioni e professionisti si cimenteranno nelle variegate discipline con il “Formia Wind Festival”.

Ognuno sperimenterà le proprie abilità e si metterà in gioco con guide d’eccezione.

Alcuni Istituti scolastici, provenienti anche da Sermoneta, Velletri e Roma saranno coinvolti in sessioni di prova e dimostrative degli sport.

Spazio, inoltre, al sociale con la cooperativa “La valle”. I ragazzi vivranno una giornata in mare, provando l’ebbrezza di poter solcare una tavola o navigare su una barca.

A fare da contorno alla competizione, sia l’allestimento di stand con prestigiosi brand nazionali ed internazionali del settore che esporranno le principali novità del mercato, e sia aperitivi al tramonto con tanta musica e divertimento.

“Ci auguriamo che questa prima edizione cresca in futuro  – ha commentato l’assessore al turismo, Kristian Franzini – e si perfezioni a tal punto da implementare un cartellone di eventi estivi. L’obiettivo è di cominciare ad indurre gli operatori balneari a fare sistema, abbandonando gradualmente posizioni individuali”.

“Vogliamo avvicinare gli studenti a sport che non hanno avuto mai il coraggio di provare – ha aggiunto l’assessore alle politiche giovanili, Alessandra Lardo – proseguendo il filone su cui abbiamo puntato fin dallo scorso anno”.