venerdì 14 Giugno 2024
spot_img

Formia, una sedia a rotelle per il reparto di oncologia del Dono Svizzero. Solidarietà firmata Alis

di Daniela Pesoli – Da tempo il reparto ne era sprovvisto, dal momento che l’unica disponibile è stata rubata.

L’associazione Alis, che riunisce gli imprenditori di Santi Cosma e Damiano hanno voluto intervenire donando una sedia a rotelle al reparto di oncologia dell’ospedale di Formia.

E’ stata consegnata durante una breve cerimonia con la partecipazione di medici e familiari dei pazienti.

Il primario del reparto, Francesca Cardillo, ha ringraziato l’associazione per il gesto di solidarietà, sottolineando l’utilità della sedia per il trasporto dei malati e stigmatizzando anche il furto avvenuto perché è andato a colpire un reparto che ospita persone particolarmente sofferenti.

“Ringraziamo noi la dottoressa Cardillo – commenta l’associazione – che ci ha donato una targa ricordo. Il dono più bello, però, è stato essere coscienti che, nel nostro piccolo, abbiamo dato un aiuto ai pazienti che già sono vittime di grandi sofferenze”

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img