pasqua_colomba_uova_cioccolato

di Daniela Pesoli – Tutti i bambini di Formia riceveranno un uovo di Pasqua donato dal Comune, che ne ha acquistati ben 4.586 da distribuire a chi ha un’età compresa tra i 2 e i 14 anni.

Un regalo per le imminenti festività, ma anche un modo per rendere meno difficili le giornate trascorse forzatamente in casa.

I contributi per l’acquisto delle uova di cioccolata sono per due terzi del Comune e per la restante parte dei commercianti, delle associazioni e dei cittadini che hanno voluto partecipare all’iniziativa a favore dei più piccoli.

Tanta partecipazione si è registrata anche per il progetto solidale della “Spesa sospesa”.

Piccoli alimentari e grandi supermercati, frutterie e macellerie hanno raccolto l’invito a diventare corner dell’iniziativa.

Finora sono stati donati circa mille chili di pasta e cento di farina, quattrocento litri di latte, quasi duemila pezzi di scatolame e tanti altri prodotti.

Oltre novanta le spese consegnate a famiglie formiane in questo momento di necessità da parte dei volontari della protezione civile e dalla Coni del Formia.