giovedì 27 Gennaio 2022

Formia, tre interventi in mattinata dei carabinieri della locale stazione

Mattinata movimentata per i militari della stazione carabinieri di Formia.

Nel corso di varie operazioni, i carabinieri hanno: notificato il provvedimento dell’obbligo di firma alla p.g. emesso dall’a.g. di Cassino nei confronti di un 57 enne originario della provincia di cuneo ma residente a Formia. Il provvedimento cautelare scaturisce dall’arresto dell’uomo avvenuto lo scorso settembre da parte del personale del locale n.o.rm.- sezione operativa, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Sempre a Formia, i militari della locale stazione carabinieri hanno deferito all’a.g. un 28 enne della provincia di Napoli, per aver utilizzato indebitamente la carta bancomat del padre convivente effettuando nel mese di ottobre vari prelievi.

A Minturno, infine, i militari della locale stazione carabinieri hanno eseguito il provvedimento dell’obbligo di dimora emesso dal tribunale di Santa Maria Capua Vetere (CE) nei confronti di un 20 enne di Gaeta ritenuto responsabile di non aver ottemperato in più circostanze, all’obbligo di presentazione alla p.g. cui era sottoposto.

 

CORRELATI

spot_img
spot_img