guasto freni treno
La stazione Formia-Gaeta

Modifiche ai collegamenti con le isole pontine e alla circolazione dei treni sulla linea Roma-Napoli per il disinnesco dell’ordigno bellico a Formia.

Come disposto dalla Prefettura di Latina, domenica 5 maggio dalle 7.45 alle 17 il traffico ferroviario sarà sospeso tra le stazioni di Monte San Biagio e Sessa Aurunca.

I treni di lunga percorrenza verranno deviati e non effettueranno le fermate intermedie previste tra Roma e Aversa, mentre i treni regionali viaggeranno solo nelle tratte Roma-Monte San Biagio e Sessa Aurunca-Napoli.

Pertanto non ci saranno bus sostitutivi.

“L’ orario per il termine delle attività – informa Trenitalia – potrà essere anticipato o posticipato in base all’effettivo completamento delle operazioni programmate”.

Subirà alterazioni anche il trasporto marittimo da e per Ponza e Ventotene.

Queste le corse: unità veloce Ponza-Gaeta e nave Formia-Ponza-Ventotene alle 6, unità veloce Ventotene-Gaeta alle 9, unità veloce Gaeta-Ponza alle 14.30, nave Ponza-Formia e Ventotene-Formia alle 16, unità veloce Gaeta-Ventotene alle 18, nave Formia-Ponza alle 19.