Formia Rifiuti Zero

Assicurare tutti i dipendenti e il loro lavoro, ma soprattutto garantire l’efficienza della Formia Rifiuti Zero.

La società incaricata per l’esercizio della raccolta differenziata nel Comune guidato dal sindaco Paola Villa ha trovato un punto d’accordo sul piano di stabilizzazione del personale.

A renderlo noto è il primo cittadino.

“Dopo un lungo periodo di interlocuzione, trattative, studio di altre realtà, accordi sindacali, collaborazioni con l’amministratore della Formia Rifiuti Zero, contributi legislativi, incontri preparatori e consultori con il socio – ha sottolineato la Villa – si è riusciti a individuare una via per i lavoratori storici e a fare in modo che chi ha iniziato da poco possa continuare”.

Soddisfatto del traguardo raggiunto, il sindaco punta a migliorare il servizio.

“La prima cosa su cui ci impegneremo è la pulizia, lo spazzamento e il decoro  – ha detto – investendo in risorse umane e gestione aziendale. Bisogna adoperarsi per compensare i cittadini che pagano la Tari e che in questi anni hanno eseguito e rispettato le modalità di conferimento dei rifiuti”.