lunedì 30 Gennaio 2023

Formia, madre e figlia cercano di versare un vaglia di un altro beneficiario: truffa bloccata

Hanno tentato di versare un vaglia intestato a una terza persona all’ufficio postale di Formia, ma due donne, madre e figlia, sono state fermate in tempo. Venerdì mattina le due indagate si sono recate in via Vitruvio, sono entrate alle Poste e si sono dirette convinte allo sportello, senza lasciare trapelare nessun nervosismo.

Hanno quindi chiesto di versare il vaglia da centomila euro. Una grossa somma che ha portato i dipendenti a fare qualche verifica in più. Ed è emerso che il beneficiario era un uomo che stava per subire la truffa ben architettata. Qualcosa però è andato storto e madre e figlia, di Roma ma residenti a Gaeta, sono state bloccate fino all’arrivo della polizia. Le indagini sono in corso.

CORRELATI

spot_img
spot_img