Sarà inaugurata sabato 26 maggio la concessionaria di Formia del gruppo Eco Liri che ha appena acquisito il nuovo marchio Jeep. “Abbiamo acquisito la concessionaria – ci ha spiegato Davide Papa, presidente del Gruppo Eco Liri, che questa mattina era nella sede di Autoitalia di via Vespucci, a Latina – nel settembre 2013 con i marchi Fiat Lancia e Alfa Romeo, ora si arricchisce con Jeep Alfa Romeo. Ma c’è un’altra novità: a breve apriremo anche a Terracina con i marchi Fiat Lancia e Professional”.

Perché avete scelto la città di Formia?

“Perché è un posto strategico che ci ha dato e ci dà molte soddisfazioni. Puntiamo molto sul marchio Jeep perché a Formia raggiungiamo non solo il sud della provincia di Latina ma anche quella di Frosinone”.

Come si presenta in questo momento il mercato dell’auto e stiamo veramente uscendo dalla crisi?

“No, non siamo ancora usciti dalla crisi. Una parte della stampa dice che il mercato sta dando segnali positivi, in realtà non è così. Il privato acquista meno. Sta tirando molto il noleggio e punteremo sempre di più al noleggio che si sta avvicinando in questo senso al mercato americano. Ma sono cresciuti anche i numeri della vendita auto a chilometro zero che falsano il dato reale. Leggendo in questo modo i dati il mercato ha allora segno negativo. Investire in un momento di crisi però ci premierà quando ne usciremo”.

Eco Liri è una delle aziende più grandi in Italia che conta 150 addetti e sedi a San Giorgio a Liri (Fr), Cassino (Fr), Formia, Latina, Tivoli (Rm) e tra poco anche Terracina. Il Gruppo Eco Liri, è attivo da quarant’anni sul territorio, ed è diventato negli anni, uno dei più importanti operatori commerciali in Italia per i marchi Fiat, Alfa Romeo, Lancia, Abarth, Jeep, Fiat professional E Piaggio veicoli commerciali.