Si chiude ufficialmente, con la nomina di un commissario prefettizio, la legislatura guidata dal sindaco Paola Villa a Formia.

In queste ore, infatti, il prefetto di Latina, Maurizio Falco, ha affidato il compito alla dottoressa Silvana Tizzano, che reggerà il comuni nell’ordinaria amministrazione fino alla prossima tornata elettorale. Già prefetto di Pavia, tra le altre cose, la Tizzano prenderà servizio nei prossimi giorni.

Nel contempo, il prefetto ha avviato le procedure per lo scioglimento del consiglio comunale attribuendo alla Tizzano i poteri propri di Consiglio comunale, Giunta e Sindaco.

L’amministrazione è caduta perchè non è riuscita a qualificare una maggioranza necessaria ad approvare il documento fondamentale di ogni comune, ovvero il bilancio, entro i termini prescritti dalla legge.