Home Dai Comuni Formia, formalizzato l’asse tra La Mura e Conte: al ballottaggio insieme contro...

Formia, formalizzato l’asse tra La Mura e Conte: al ballottaggio insieme contro Taddeo

0

Partono le manovre in vista del ballottaggio che domenica e lunedì prossimi porterà alle urne gli elettori di Sezze, Cisterna, Latina e Formia per eleggere il nuovo sindaco.

Proprio a Formia è stato ufficializzato l’apparentamento tra Amato La Mura, sconfitto al primo turno ma al ballottaggio con il 27,45% dei voti, e Gianfranco Conte, che porterà in dote il suo 8,78% per cercare di superare in candidato del centrodestra Gianluca Taddeo, vincitore del primo turno col 36,62% dei voti.

L’accordo tra le due forze politiche è stato trovato sui seguenti punti programmatici:

  • “Organizzazione della macchina amministrativa, formazione continua del personale dipendente e istituzione della figura del Data manager”
  • Monitoraggio del territorio come strumento di programmazione e gestione attraverso la redazione di: Piano di riordino della numerazione civica; Piano di riordino degli impianti pubblicitari e degli accessi su strade comunali; allineamento del catasto immobiliare al fine del censimento delle unità immobiliari urbane; censimento cimiteriale; mappature stato di ammaloramento del manto delle strade di competenza comunale; Piano urbano del traffico e Piano della sosta
  • Politiche di bilancio: efficientamento dell’ufficio tributi, passaggio da Tari a Tarip (tariffa puntuale sui rifiuti), gestione dei condoni edilizi in giacenza con attività di ‘supporto’ e revisione generale di tutti i regolamenti dell’Ente che impattano sulla gestione delle entrate ivi compreso il regolamento di polizia urbana
  • Attuazione di progetti di Partenariato pubblico-privato anche per la richiesta di finanziamenti legati a Pnrr utili al miglioramento della qualità della vita dei cittadini e utili a incrementare la competitività delle attività produttive, quali: Progetto di mobilità integrata e di gestione della pubblica amministrazione e Progetto del parco archeologico.

Exit mobile version