lunedì 25 Ottobre 2021

Formia, è guerra sulle antenne di telefonia mobile. Il sindaco incontra i cittadini

di Daniela Pesoli – Il sindaco di Formia, Paola Villa, ha incontrato in comune una delegazione degli abitanti del quartiere Gianola scesi sul piede di guerra contro l’installazione di un ripetitore per la telefonia mobile della Tim previsto in un’area privata.

I residenti, promotori di un esposto da inviare a tutti gli enti interessati per chiedere la sospensione dei lavori iniziati lo scorso venerdì a Gianola, hanno rappresentato al sindaco i loro timori per la vicinanza dell’impianto alle abitazioni, preoccupati dai campi elettromagnetici che potrebbe incidere sulla salute.

Il sindaco ha assicurato che l’amministrazione sarà al fianco dei cittadini in questa battaglia, ricordando che il Comune ha negato l’autorizzazione alla Tim per l’installazione dell’antenna, ma che il tribunale amministrativo regionale del Lazio ha dato ragione alla società per due volte.

Inoltre, di recente, la società di telefonia mobile ha impugnato anche il regolamento per il piano antenne del Comune di Formia ritenuto troppo restrittivo.

CORRELATI

spot_img
spot_img