venerdì 30 Luglio 2021
spot_img

Formia, disperso nel parco di Gianola: ore di ricerche per trovare il 20enne

Un ragazzo di 20 anni si è perso oggi pomeriggio nella boscaglia del parco di Gianola, non riuscendo più a trovare un’uscita che potesse ricondurlo a casa.

Il giovane, di nazionalità cinese, residente nella provincia di Caserta ha allora chiamato il 112. Dall’altro capo del telefono ha trovato un carabiniere che si è reso subito conto di quanto fosse agitato. Aveva riferito inoltre di essere davvero molto stanco e di non riuscire più a camminare. Il militare lo ha così calmato e poi ha raccolto tutte le informazioni utili per il soccorso, anche la posizione tramite il dispositivo di localizzazione del telefono.

Poi ha chiesto aiuto ai vigili del fuoco di Gaeta e al soccorso alpino di Cassino. Dopo 2 ore di ricerche il ragazzo è stato individuato e condotto in un luogo sicuro. Era in buono stato di salute e non è stato necessario il ricovero.

CORRELATI

spot_img
spot_img