mercoledì 28 Settembre 2022

Formia, attivo lo Sportello di accompagnamento all’autonomia rivolto alle persone straniere

di Daniela Pesoli – Da questa mattina è attivo in piazzetta Municipio a Formia lo Sportello di accompagnamento all’autonomia, rivolto alle persone straniere presenti sul territorio, in primis ai fuoriusciti dai progetti di accoglienza.

Il Comune di Formia è capofila del progetto, finanziato da fondi regionali, di cui fanno parte partner il Gus che gestisce il Sistema di protezione per richiedenti asilo, rifugiati, richiedenti asilo, rifugiati e minori non accompagnati, e l’associazione “Insieme Immigrati in Italia” a cui è affidato il servizio.

Lo sportello ha l’obiettivo di rendere attivo un sistema di pari opportunità, facilitando l’accesso e l’utilizzo dei servizi pubblici, e quindi una migliore integrazione nei processi sociali, superando le difficoltà linguistiche e culturali e fornendo servizi informativi, di orientamento legale ed accompagnamento all’autonomia, atti a rendere le persone straniere consapevoli dei propri diritti, doveri e responsabilità civili, e mettendole in condizione di poterli attuare.

Lo sportello, attraverso il monitoraggio continuo, fungerà da banca dati e da osservatorio permanente sul fenomeno migratorio a livello territoriale.

CORRELATI

spot_img
spot_img