mostra Valeria Mariotti
La torre di Mola

Sarà inaugurata venerdì 2 agosto alle 20, all’interno della torre di Mola a Formia, la mostra personale di Valeria Mariotti.

L’esposizione, che si protrae fino al 31 agosto, è visitabile tutti i giorni dalle 21 alle 23.

All’evento, che rientra nel progetto “Formia Contemporanea” diretto da Maria Grazia Londrino, parteciperanno i rappresentati del Comune, l’associazione “Leggendarie Antiche Terrazze” per un reading di poesie con Rossella Tempesta.

Un perfetto connubio tra arte e letteratura, dove ogni quadro verrà accompagnato da una didascalia scritta personalmente dalla stessa Mariotti.

Quattro le sezioni in cui si dividono le 22 opere: “La notte dei tempi”, “La nascita della bellezza”, “Il cammino” e “Varietà dell’amore”.

Forze dinamiche ed essenze che raccontano la natura nel suo evolversi. Si propone, in tal modo, l’analisi religiosa e scientifica della terra, del cielo e dell’universo.

“Conosco la pittrice oramai da anni – ha affermato entusiasta la curatrice della mostra, Maria Grazia Londrino – e ammetto di stupirmi ogni qualvolta la vedo giungere in ufficio con capolavori da mostrarmi. L’approccio a temi complessi quali la nascita, le paure e l’amore fanno di Valeria un’avventuriera in questo mondo sempre più arido”.