lunedì 20 Maggio 2024
spot_img

Football Americano, anche per i Buffalos di Latina inizia il mese dedicato ai Bambini e Ragazzi

Le nuove direttive federali hanno introdotto significative modifiche ai calendari del Flag Football, portando a una posticipazione del Campionato Nazionale di seconda divisione. Inizialmente previsto per giugno 2024, il campionato è stato rinviato a ottobre dello stesso anno, estendendo la durata della competizione fino a giugno 2025. Questa modifica offre ai Bufali Latina ulteriore tempo per organizzare eventi promozionali e reclutare nuovi giocatori, oltre a promuovere la comprensione del Football Americano nella provincia di Latina.

Eventi Promozionali e Open Day

I Buffalos Latina, attivi dal 2017 nella modalità Flag del Football Americano e più recentemente anche in quella Tackle, sfrutteranno questo periodo per ampliare il loro organico. Il 24 aprile, la squadra terrà un Open Day gratuito per le categorie Under maschili e femminili, permettendo ai giovani dai 8 ai 16 anni di sperimentare il Flag Football, uno sport olimpico nelle Olimpiadi 2028. L’evento si propone di favorire uno sport inclusivo e accessibile a tutti, indipendentemente dall’età o dalla corporatura.

Coinvolgimento nelle Scuole e la Comunità

Parallelamente all’Open Day, i Bufali Latina hanno avviato un progetto scolastico con l’Istituto Vittorio Veneto di Latina, che coinvolgerà i docenti di educazione fisica per tutto il mese di maggio. L’obiettivo è espandere la portata del Flag Football non solo tra i giovani ma anche tra gli adulti, lavorando con altre scuole e organizzazioni locali per promuovere questo sport in vari eventi dedicati.

Prospettive Future e Sviluppo dei Talenti

L’ultimo anno ha visto tre atleti dei Bufali Latina convocati per uno stage della Nazionale Italiana di Flag Football, dimostrando il successo del club nello sviluppo di talenti a livello giovanile. Con la nuova programmazione del campionato e l’estensione delle attività promozionali, i Bufali Latina mirano a continuare questa tradizione di eccellenza, aspirando a far crescere ulteriormente i loro giovani atleti e a portare avanti la missione di rendere lo sport accessibile e rispettoso per tutti.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img