La Provincia di Latina sta lavorando per mettere in sicurezza la carreggiata della Fondi-Sperlonga dal km 3.850 al km 4.050, interessata da un dislivello tra la corsia, la banchina e la sponda del canale Vetere in territorio di Fondi (località Rinchiusa).

Prima di redigere il progetto, sono stati effettuati i necessari rilevamenti di natura geologica che hanno suggerito, al fine del superamento del problema, di realizzare un muro di contenimento e altre opere utili all’eliminazione dei rischi attuali per gli automobilisti.

Nei giorni scorsi l’amministrazione provinciale ha costituito il gruppo di progettazione.

L’arteria è tra le più trafficate del sud pontino, ma anche tra le più pericolose in alcuni tratti e spesso teatro di gravi incidenti stradali.

Spesso sono state segnalate forti criticità, con la Provincia di Latina finita sotto accusa per la scarsa manutenzione riservata alla Fondi-Sperlonga nel corso del tempo.

Senza comunque sottovalutare l’eccessiva velocità con cui gli automobilisti transitano sulla provinciale.