Fondi aspetterà il 2020 in viale della Libertà con il “Capodanno a Porta Roma” a partire dalle 20 di martedì. Ad accompagnare i festeggiamenti, la musica dal vivo dei Barresi Project guidati dal musicista lucano Antonino Barresi che propone techno, world music, jazz e folk. L’iniziativa è organizzata dall’associazione ItalYoung.

Le iniziative per l’arrivo del nuovo anno proseguiranno il primo gennaio con il tradizionale concerto alle 21 della chiesa di Santa Maria in Piazza.

“Il concerto – spiegano dal Comune – rappresenterà l’anteprima della nona edizione del Fondi Music Festival. La manifestazione, ad ingresso libero, vedrà esibirsi la Corale polifonica Discantus Ensemble, il soprano Nicoletta Guarasci, il trombettista Andrea Tassini, l’organista Gabriele Pezone e il direttore di coro Paola Soscia”.

Nel programma ci sono brani di Caccini, Mascagni, Mozart, Verdi, Händel e Beethoven, di cui sarà inaugurato l’anno giubilare del 2020 in occasione del 250esimo anniversario della nascita.

Entrambe le iniziative sono incluse nel programma del “Natale delle Meraviglie”, promosso dal Comune di Fondi con il contributo della Regione Lazio e la collaborazione di numerosi enti e associazioni.