PagoPA

Addio alle file interminabili agli sportelli per i pagamenti dei servizi della pubblica amministrazione.

Da domani, lunedì 18 novembre, il Comune di Fondi attiva un nuovo sistema: il PagoPA.

La moderna piattaforma digitale consente di operare in sicurezza e trasparenza e con tutta comodità dal pc di casa, dal proprio device mobile o dai totem multimediali, ovvero punti vendita Sisal, lottomatica e banca 5, uffici postali e app.

Effettuare i dovuti versamenti, ad esempio per la marca da bollo o per i ticket sanitari, non sarà dunque più un problema.

Verranno inoltre distinti due diversi tipi di pagamenti “attesi” e “spontanei”.

  • Pagamenti “attesi”: avvisi di pagamento trasmessi all’utente, contenenti un codice identificativo di versamento. relativi a una posizione debitoria in scadenza nei confronti dell’ente. Avendo ricevuto l’avviso di pagamento, l’utente può effettuarlo con 2 modalità: dalla home page del sito istituzionale del Comune cliccare sul banner pagoPA o presso le filiali bancarie.
  • Pagamenti “spontanei”: pagamenti effettuati autonomamente. Dalla home page del sito istituzionale del Comune cliccare sul banner pagoPA e seguire la relativa procedura.