Si è conclusa con un lieto fine la brutta avventura di un uomo di 82 anni di Fondi.

L’anziano ieri intorno alle 21 ha allertato la macchina dei soccorsi.

Il personale dei Vigili del fuoco del Comando di Latina è intervenuto a Fondi con la squadra territoriale di Terracina oltre a personale *VVF-TAS* (Topografia Applicata al Soccorso) con automezzo UCL (Unità di Comando Locale).

Le ricerche sono state effettuate con i carabinieri anche in base alle informazioni dell’uomo disperso che era in costante contatto al cellulare con i soccorritori.

L’82enne, infatti, aveva perso l’orientamento dopo essere uscito fuori strada, rimanendo impantanato, con la propria auto.

Per via del buio e delle poche indicazioni fornite, le operazioni di ricerca si sono protratte per tutta la notte.

Alle prime luci dell’alba, la sala operativa, faceva intervenire il *Drago VF* da Ciampino che, dopo una ricognizione, l’uomo è stato individuato e si è proceduto al recupero.

L’anziano è stato quindi consegnato ai sanitari del 118 per le cure del caso.