sabato 3 Dicembre 2022

Fondi, discarica abusiva a Sant’Anastasia: sequestrati 2000 metri cubi di rifiuti

Materiali agricoli, di demolizione, plastici di vario genere e metallici, disseminati in un’area di 600 metri quadrati in località Sant’Anastasia a Fondi.

Una vera e propria discarica a cielo aperto è stata sequestrata dai carabinieri forestali, coordinati dal brigadiere Ilaria Sgambati.

Oltre 2000 i metri cubi di rifiuti accumulati, frutto di un’attività illecita.

Le accurate indagini hanno permesso di scoprire il titolare del sito, un 60enne di Fondi, denunciato alla Procura della Repubblica per violazione delle norme paesaggistiche e di uso civico.

Ingenti, dunque, i danni che la discarica ha comportato sul terreno.

I militari proseguono nell’inchiesta, al fine di accertare altre infrazioni di tipo ambientale, supportati dall’Arpa Lazio, sede di Latina, e dagli uffici tecnici del Comune.

Francesca De Meo
Laureata in Letteratura, scrittura, editoria all'Università degli Studi di Roma La Sapienza, ha fin da piccola coltivato il sogno di fare del giornalismo una professione seria e attenta alle dinamiche della società.

CORRELATI

spot_img
spot_img