martedì 18 Giugno 2024
spot_img

Fondi, crisi del settore olivicolo: pronta la richiesta di calamità naturale

di Redazione – Per combattere la crisi del settore olivicolo-oleario, il Comune di Fondi organizzerà per martedì 4 novembre un incontro ad hoc. L’appuntamento è stato indetto dal Sindaco Salvatore De Meo, e da Beniamo Maschietto, Assessore all’Agricoltura e si rivolge alle aziende agricole interessate e ai frantoi. La crisi del settore è aggravata anche dalle condizioni climatiche e dalle infestazioni di insetti patogeni come la mosca olearia e la tignola. Tutto questo ha portato a una diminuzione della produzione delle olive stimabile in un calo dell’80%.

Già nei giorni scorsi si è tenuto un incontro simile a Campodimele, con la presenza dei Sindaci e dei produttori olivicoli di Itri, Sonnino, Campodimele, Rocca Massima e Fondi. In quell’occasione era stato fatto il punto della situazione. Nell’incontro in programma il 4 novembre si valuterà l’ipotesi di procedere con la dichiarazione di calamità naturale, o di formulare una richiesta di risarcimento danni agli enti preposti.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img