due piante di marijuana

Quattro giovanissimi arrestati per coltivazione e spaccio di sostanza stupefacente. Tre ragazzi di 21 anni e uno di 19 sono stati trovati in possesso di due piante di marijuana che avevano fatto crescere in un terreno di Fondi. Il blitz dei carabinieri di Terracina è scattato questa mattina, 10 ottobre.

All’interno dell’abitazione, in uso ai giovani, all’interno del fondo agricolo, sono stati inoltre trovati 332 grammi di marijuana, due bilancini di precisione e vari prodotti per la concimazione delle piante.

Nelle case degli arrestati sono stati scovati altri 31 grammi della medesima sostanza e 7 grammi di hashish. Lo stupefacente e tutto il materiale per il confezionamento è stato sequestrato. I ragazzi invece sono, per ora, ristretti ai domiciliari.